NUOVO PONTE SUL SERCHIO: si rinnova convenzione tra Provincia e Regione per utilizzare il personale tecnico in forza all'ente regionale



Il gruppo dei tecnici sino alla fine del 2015 in forza alla Provincia di Lucca, e ora dipendenti della Regione Toscana, che cura l’iter amministrativo e tecnico per la realizzazione del nuovo ponte sul fiume Serchio a Lucca, continuerà ad operare in avvalimento per la prosecuzione del lavoro di progettazione e per l’avvio della fase di esproprio dei terreni.In questi giorni, infatti, il presidente ha siglato il decreto deliberativo che rinnova la convenzione tra i due enti che consente di andare avanti nei vari passaggi tecnico-amministrativi prima dell’affidamento dell’appalto e la successiva apertura del cantiere. La convenzione, resa possibile dalle norme vigenti anche a seguito delle leggi di riordino degli enti provinciali, si è resa necessaria soprattutto a causa dello slittamento dei tempi burocratici per la realizzazione del nuovo ponte. “– spiega il presidente – La convenzione in questione è valida fino al 30 settembre 2017, salvo la conclusione delle operazioni contabili previste dallo stesso provvedimento.



Source link